Skip to content

Repliche

giugno 23, 2011

Sono bloccato in casa dagli orari della mutua e gioco forza dopo aver letto i quotidiani, raccolto degli appunti lasciati su foglietti vari, sistemato un pò casa e letto alcuni capitoli dell’ultimo libro di Bauman, negli altri momenti dove la presenza dei famigliari non è contemplata, guardo la televisione. I programmi che rapiscono la mia attenzione sono le televendite delle tv private sconosciute :esposizioni in italiano con pesanti cadenze dialettali, inquadrature sui calli duroni da far invidia a Tarantino, capelli rimessi in ordine da oggetti di plastica inanimata,  incorporati di frese e lamette di ogni tipo…che goduria , che relax, comprerei tutto…Poi faccio dello sano zapping, me l’ha detto pure il fisioterapista di tener mosse le dita,  capito su rete 4 e danno in replica le puntate della fiction Carabinieri, che non ho mai visto e capisco pure il perchè incoscio.Tutte le donne Carabiniere d’italia sono lì , tutte fighe  come i loro colleghi maschi usciti da delle sfilate di moda,; ma sopratutto sono tutti intelligenti.Ora le probabilità che in una caserma vi siano elementi di tal bellezza è molto rara ma ci può stare, che siano pure dei geni, beh questo è impossibile!la fiction si chiama”Carabinieri”non “Un giorno ad Harvard”.

State ‘accuorti

Annunci
15 commenti leave one →
  1. george permalink
    giugno 23, 2011 12:52 pm

    Continua, così. L’ ozio guarisce più di un antibiotico.

  2. giugno 23, 2011 4:03 pm

    Ehi, sei in piena fase alienante! Riconosco i sintomi: niente TV per me, solo web fino a sfinirmi. Per tre settimane. L’ozio è bello solo se te lo scegli: se ti capita addosso dopo otto giorni diventa intollerabile…Io alla fine dormivo continuamente: metà mattina, metà pomeriggio, tutta la notte…roba che nemmeno un gatto…! Poi sono arrivate le fisioterapiste a risvegliarmi! In bocca al lupo a te.

  3. madscape permalink
    giugno 23, 2011 4:17 pm

    se vai avanti così va a finire che compri la crema rinvigorente per il maschio stressato da applicare nelle parti basse e poi guardando le gnocche in divisa della fiction torni allo sport preferito dagli adolescenti…….esci da quella casa che ti cresce la panza!!!!!

  4. giugno 23, 2011 4:27 pm

    Già fatto, tre settimane senza correre :un chilo!

  5. ilsonny permalink
    giugno 23, 2011 9:56 pm

    ciao lupo solitario

  6. Ricky permalink
    giugno 24, 2011 6:29 am

    Ciò lamentone..e’ innutile che fai finta di piangere e poi sotto sotto ti spori i filmoni sporcaccioni di don Rocco..andando avanti così diventereai anche ceco e rincoglionito!!!se non hai niente da fare vieni ad aiutarmi a piegar braghe!!!!!!!!!!!!

  7. giugno 26, 2011 12:32 pm

    qulacun piega le braghe a qualcun altro si piega l’uccello. ognuno ha il suo male.

  8. giugno 27, 2011 8:59 am

    Appunto!

  9. giugno 27, 2011 2:12 pm

    entrambi ohi ohi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: