Skip to content

Dieci semplici regole per sopravvivere

agosto 20, 2011
  1. Non fare la pipì contro vento, fidatevi, non si diventa cinesi ma non è un bel vedere!
  2. Se fai parte del continente Europeo, l’unico posto dove ti puoi ubriacare tranquillo e prender sù l’auto è l’Inghilterra ,almeno se vai contromano non rompi le palle a nessuno.
  3. Se conosci una donna dall’accento fortemente brasiliano ed è alta 1.90 mt. e le spalle assomigliano a quelle di Thorpe, …gatta anzi gatto ci cova.
  4. Dopo tre domande inutili ad un commesso rischi di essere bidonato in maniera seria.Sappiamo essere persuasivi!
  5. Non metterti in politica, se non ami rubare.
  6. Rilassati, Dio non esiste.
  7. Prima si beve il caffè e poi ci si lava i denti, non il contrario!
  8. Quando, prima di andare a letto accendi l’aria condizionata e ami dormire scoperto con solo la maglietta, ricordati di mettere sul comodino una fiala di Plasil e una di Dissenten!
  9. Credi che la vita sia una merda? Pensa all’Inter, capirai che il peggio esiste.
  10. Smetti immediatamente di pensare al “miracolo italiano”.Diciotto anni di presa per il culo possono bastare.

Notte

Annunci
19 commenti leave one →
  1. agosto 21, 2011 5:40 am

    se le scrivevi incise sulle tavole, andavi ad asiago e le consegnavi al primo ubriaco che trovavi, dovevi rivedere il punto 6.

    • agosto 22, 2011 8:19 am

      il punto 6 non si tocca!

      • agosto 22, 2011 11:29 am

        gesù, mourinho, berlusconi e un’altro paio d’illegittimi…….. se questi si professano figli di Dio… come non può esistere un proceatore di questo livello? dubitate gente…. Dio esiste ma vota PD, quindi non esiste!

      • agosto 22, 2011 9:21 pm

        Infatti non lo voto più…

  2. madscape permalink
    agosto 21, 2011 12:07 pm

    padre mi perdoni perche’ ho peccato: stanotte ore 4 di ritorno da serata vigliacca al lago di Garda ho infranto la regola n 1.

  3. agosto 21, 2011 2:16 pm

    per quanto riguarda la regola numero due…. sono gli altri che sbagliano a non ubriacarsi.
    Se tutti fossero pieni come degli ovi…. andrebbero nella direzione giusta e non dal lato sbagliato.

  4. Ricky permalink
    agosto 21, 2011 3:02 pm

    Dasty ti posso dare un consiglio? Prendi in mano di nuovo la bici e prova a schiantarti un’altra volta e battere per bene la testa!! Poi denuncia la Pirelli xche’ i copertoni erano secchi e vecchi..avevano 46 anni di vita..e nel frattempo io fratello interista godo della morte di un poveraccio juventino..

    • l'anima di ricky permalink
      agosto 21, 2011 3:09 pm

      Questo dimostra come sono pezzi di merda gli interisti…….. !!!
      E’ mancanza di stile, io amo gli interisti, se non ci fossero chi prenderei per il culo?
      Adesso siete a posto per i prossimi 50 anni, sedetevi e non rompete i coglioni, altrimenti reintegriamo moggi!

      • Ricky permalink
        agosto 21, 2011 5:27 pm

        Vi abbiamo toccato sul punto dolente..se volete vi portiamo i fazzolettini per le lacrimucce..sai poi noi quando vinciamo le coppette ce le lasciano..e godiamo a voi in serie B

      • l'anima di ricky permalink
        agosto 21, 2011 5:33 pm

        Moratti come berlusconi…. si è salvato con la prescrizione, e questo non vuol dire che non sia un disonesto….. anzi è farabutto più degli altri perchè se la ride sapendo di aver sbagliato…… moggi non era un santo ma il Morattone tuo non è da meno….. volete lo scudetto del 2006, quello dei finti onesti…. tenetevelo e godete….. attenzione però perchè l’avete ficcato dentro a una troia a pagamento…e godere pagando sono capaci tutti…. anche tu!

    • agosto 22, 2011 8:22 am

      l’aaanima de chi t’muort !

  5. agosto 21, 2011 9:19 pm

    punto 9 c’è qualcuno che non sa cosa c’è fuori, perchè è una vita che vive nel “capannone”, è interista, ed è convinto che al di la del muro c’è ancora il duce……
    Forse del duce riusciremo a dirglielo, pian piano c’è vita oltre il non-lavoro per tanti anni, ma quando si parla di coppa dei campioni è ancora fermo al 1965, di quella dello scorso anno non riesce a capacitarsi, ora non ha più la forza di aspettare un’altro mezzo secolo….

    • Ricky permalink
      agosto 21, 2011 9:44 pm

      Strano che riesci a vedere aldilà del capannone..mi stupisci,xche’ vedo che al lavoro non riesci a vedere nemmeno cosa c’e aldilà dello stend da quanto sei piccolo!!

      • agosto 22, 2011 11:26 am

        sarà forse che al di la dello stand vedrei solo tanta stupidità che preferisco la mia bassa statura ad un alto quoziente d’ignoranza.

  6. ciri permalink
    agosto 21, 2011 9:42 pm

    punto 3. attenti al nasone……….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: