Skip to content

Cazzate.

dicembre 9, 2011

MOPEDIA ADRP738 - DEAMBULATORE PIEGHEVOLE CON SISTEMA AUTOBLOCCANTEMi vedete a 67 anni a tirar fuori i pantaloni ultimo modello al giovanotto di turno? Certamente mi avvarrò dell’ausilio di questo deambulatore che ho già prenotato perchè era in offerta, a quanto pare le scorte, dopo la cura Monti e dolori, si stanno esaurendo in fretta!!

  • Un padre si lamenta  col proprio figlio e lo insulta dicendogli che ha mandato tutto in rovina mangiando una fortuna i alcool e droga :” è mai possibile che tu sia potuto cadere così lontano dall’albero?

Il figlio : Papà, tu sei un melo, ma a me piacciono le pere!!!

  • Ieri al lavoro Mauri si vantava che nella sua vita nessuna donna gli aveva detto di No, il sonnambulo rispondeva mesto mesto,” guarda che le donne a cui lo chiedi, per 50 euri dicono di si a tutti!!”
  • Lotteria di capodanno: con venti euro vinto viaggio in Brasile.” beh con molto meno , in tangenziale te ne fanno sentir l’odore!”

Grazie Maurizio, con queste e molte altre cazzate abbiamo sfangato un pomeriggio di noia assoluta e in quel contesto umorale e fisico ci siamo pisciati addosso dal ridere…ogni tanto sappiamo trasformare un lavoro assurdo nel migliore dei lavori possibili.

Annunci
3 commenti leave one →
  1. dicembre 10, 2011 3:39 am

    cantava Guccini:
    “Andate e fate, tanto ci sarà sempre, lo sapete,
    un musico fallito, un pio, un teorete, un Bertoncelli o un prete a sparare cazzate!”
    fra qualche anno Bertoncelli verrà sostituito con i nostri nomi!!!
    Però abbiamo fonti inesauribili d’ispirazione…………….

  2. maria barberio permalink
    dicembre 10, 2011 6:57 am

    Solo una rista ci salverà, ovviamente……dopo aver defenestrato chi ci sta picchiando selvaggiamente!!!!

    • dicembre 10, 2011 11:34 am

      ma se anzichè defenestrare chi ci ha picchiato selvaggiamente lo lasciamo vivere tranquillamente e andiamo, invece, a defenestrare tutti coloro che l’hanno votato……. impiegheremo più tempo ma risolviamo il male alla radice.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: