Skip to content

Ma è primavera (seconda e ultima parte)

febbraio 16, 2012

Dove eravamo rimasti?,anzi dove ero rimasto?…mumble mumble …ah si, ero tutto nudo con Belen sul letto che mi spiegava i trucchi per diventare un attore hard…no, forse mi sbaglio… Ero tutto nudo con un norvegese con la sindrome di Holmes… eh no, questo è il blog del Sonnambulo non del Camagna… Ora ricordo , sono nudo sul letto e mia moglie mi guarda minacciosa con l’aspirapolvere già acceso. Tuta in acetato , calze di lana due taglie più grandi, capelli raccolti..la guardo e il mio tarlo in testa che tarda a morire pensa che si sia travestita apposta da casalinga disperata e che voglia giocare, quindi me esco con una battuta infelice: ” vuoi che mi travesta da idraulico e faccio finta di cambiarti il rubinetto che poi da cosa nasce cosa?”
Mi guarda sbigottita:” è possibile che non riesci a pensare ad altro?”.. Meglio non rispondere!!
Ok, messaggio ricevuto, con calma ma ricevuto. Mi alzo ed entro nella cabina del telefono, no no, volevo dire dell’armadio; faccio una piroetta e mi trasformo in super-mastrolindo completo di cintura dei Mestieri la quale prevede due ganci porta stracci, fodero porta lisoform, tasche porta spugnette da una parte gialla e morbida e sopra uno strato verde ruvido, e per lo sporco ostinato, la paglietta di ferro sistematicamente arrugginita!! Lei è Il Generale, ed è tutto un “fai li, sposta qua, guarda sotto il letto( hey, tu chi sei??!!), riassetta il comodino, gratta su, strofina giù…
A mezzogiorno “abbiamo” finito: camere che splendono, bagno profumato, tre lavatrici fatte e stese, cassetti ripuliti( tre sacchi pieni equamente divisi tra plastica, vetro e carta: ma cosa ce ne facciamo di tutta sta ROBA? Vabbè), a questo punto lei mi dice:” vado fare una doccia e non metterti strane idee in testa che sono stanca” OVVIO che lo sei , abbiamo vivisezionato casa! Voi donne non vi capirò mai, UNA LAVATRICE IN MENO MA DIECI MINUTI DI SESSO IN PIÙ !!!( insomma, il tempo di una centrifuga!)
Rinuncio e gli dico che me ne vado a fare una corsetta… Si gira di scatto e :” ah, va a fare una corsetta lui! Ha bisogno di svagarsi lui. Eh?”.Io qua, e lui a correre, il signorino!- Scusa? Cerco il tasto rewind, eccolo trovato, ” ha bisogno della corsetta lui?”Ma se mi sono fatto in quattro, ho fatto il guardarobiere, lo spazzino, il pittore, il massaio…e ma cosa vuoi di più?
Lei: ” l’idraulico”!!!
Chi vi capisce è il padrone del mondo!!
Notte.

Annunci
8 commenti leave one →
  1. febbraio 16, 2012 7:30 am

    frequentando lo zoppo hai iniziato a zoppicare….. sai perchè voleva che tu facessi l’idraulico? Perche non capisci un tubo!!
    Ad ogni modo, mentre tu facevi i giochi di ruolo, io ero al tuo posto a soffrire……

  2. Denis permalink
    febbraio 16, 2012 7:45 am

    Per un attimo ho pensato di leggere veramente il post di Maurizio!!!
    Forte vecchio

  3. Giada permalink
    febbraio 16, 2012 12:44 pm

    Ahahaha mi sono fatta una grossa e sana risata in questa casa super splendente ! Bravo !

  4. febbraio 16, 2012 1:05 pm

    E’ una notte buia e tempestosa.
    Marito e moglie dormono nel talamo coniugale.
    Sbatte una porta.
    « Cielo… mio marito!» – esclama la moglie.
    Il marito balza dal letto e si nasconde nell’armadio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: