Skip to content

Miti da sfatare

febbraio 24, 2012

Tavolini del bar vuoti alle due del pomeriggio, calura estiva che scioglie le suole delle scarpe, birra e sigarette e molte chiacchiere da bar sotto l’ombra di un pioppo con le bici su un lato appoggiate una sull’altra.
“Che pensi di fare ad Agosto? “-“Ma non lo so, i miei vanno al mare ma non ho voglia di seguirli pensavo di organizzarmi per andare in IRLANDA”…-“come? Ho capito bene, vuoi andare in Irlanda ? A fare che?”
-” beh sai, ci son distese verdi immense, il famoso “cielo’d’Irlanda”, la Guinness , la casa di Bono Vox ,San Patrick …ma perché a te Sonny, non piace?”
-“Ok, argomento il mio gigantesco NO: intanto per cominciare che palle con sta storia dei viaggi mitici da diciottenni alla ” into the wild”, vuoi davvero fare il cazzuto eremita? Ci son dei conventi isolati in ogni cima dei colli Euganei che ti offrono vedute straordinarie e silenzi esistenziali; poi, il cielo a pecorelle significa pioggia ogni venti minuti , capirai che figata! Bono Vox non ci vive più perché ha capito che Londra, New York sono decisamente piu coinvolgenti e stimolanti; la Guinness, alla lunga è una birra di merda e la musica celtica … beh, l’hai mai ascoltata per più di venti minuti? È un mantra cazzo, sempre la stessa tiritera. Per non parlare che è un’isola e come tutte le isole è circondata dal mare e il mare non dà scelte! Aggiungo, una mia amica ci è andata per lavoro( la baby-sitter ), ci sarà un motivo che fa si che debbano cercare un’ italiana per andare a fare quel lavoro? Semplice, i ragazzi che son di la , se ne vanno appena possono da quella Isola triste come la nebbia. E poi , se fosse questo paradiso incontaminato sarebbe abitato da moltissima gente mentre invece… Senza dimenticare che hanno un inglese dialettale che non si capisce. Ascoltami, se devi stare in luogo isolato, tra verdi e sconfinate terre, bere roba nera che ubriaca e parlare una lingua che non capisce nessuno, vattene pure nel Polesine, li tra Rovigo e Chioggia , troverai L’Irlanda che non ti aspetti!!
… Mi hai convinto, andrò a Amsterdam …
Nooooooo, Amsterdam , noooooo
Notte.

Annunci
16 commenti leave one →
  1. febbraio 24, 2012 11:59 pm

    io sono per le vacanze economiche, ad esempio in questo periodo la Siria “costauncazzo” ed è la miglior vacanza avventura che si può immaginare.

  2. febbraio 25, 2012 7:18 am

    Anche Durlo non è male…..

  3. febbraio 25, 2012 12:20 pm

    Riflettendo: meglio una schifezza d’irlanda che un sabato da commessi, forse la “Badu” non ha poi sbagliato a dir che il precariato è davvero importante, ma lo sapete ci sara sempre un bepponcello, o un prete a farti fare cazzate.

    • febbraio 26, 2012 9:33 am

      Parli parli ma lunedì sei dei nostri ..

      • febbraio 26, 2012 12:18 pm

        oddio sento che mi sta venendo l’influenza fulminante, di quelle che ti mettono k.o. per almeno una settimana, forse anche due perchè è stata curata male, dopodiche per via della debolezza cadrò dalle scale e mi fratturero una caviglia, e tra gesso, fisioterapia e poca voglia di ricominciare sono tre mesi di mutua, e arriviamo quindi a metà giugno…. ecchecazzo proprio nel periodo dove solitamente faccio le ferie, posso mica rimandarle, peccato che all’ultimo giorno di mare, giocando a beach soccer si riacutizza il male alla caviglia, ma i dottori non sanno spiegarsi come mai, e tutta questa sofferenza mi causa un leggero esaurimento…. ma mi riprendo subito…. giusto giusto per fare le ferie invernali…… ma dopo giuro rientro!!!!

      • febbraio 26, 2012 6:26 pm

        se ti sente c.g. esternerà il fatto che da sabaudo sei diventato terronico!!!

  4. febbraio 27, 2012 12:06 pm

    bhè, tra l’Irlanda e Amsterdam sempre meglio la prima!!!
    eppoi, scusa: Galway è bellissima e c’è un sacco di vita giovane, le isole Aran meritano sicuramente una gita, Cork e Limerick… pure di Belfast mi parlano molto bene… insomma, io non la butterei via.
    certo è che è diventata una meta di moda, un pò sopravvalutata e troppo affollata. un pò come anche Copenhagen.

  5. febbraio 27, 2012 5:21 pm

    Io, prima di decidere in quale posto trascorrere le vacanze, gradirei avere maggiori informazioni sulle “Vacanze economiche” che ha linkato il camagna.
    Forse che vuole fare delle vacanze al vento?

  6. febbraio 27, 2012 8:29 pm

    non ci sono mai stata e non posso condividere o meno la tua opinione. però mi hai fatta sorridere 🙂

    • febbraio 28, 2012 8:21 am

      Era il mio unico scopo , farvi sorridere ;certo come agente vacanziere non valgo niente.. Non fidatevi 🙂

  7. Ciri permalink
    marzo 2, 2012 11:09 am

    Bellissimo il convento di monte Rua, nel bel mezzo dei Colli Euganei. Silenzio assoluto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: