Skip to content

Sciogliti

marzo 21, 2012

I più pensano che la causa dello scioglimento dei Beatles sia stato causato dalla presenza ingombrante di Yoko Ono, altri pensano che dopo la morte di Brian Epstein, il manager dei Fab Four, sia venuto meno il collante che teneva unito e in equilibrio quattro menti geniali.
Io credo che , molto semplicemente , dopo otto anni intensi e ricchi di invenzioni , anni in cui hanno stravolto tutti i canoni musicali per inventarne di nuovi diventando un fenomeno planetario, si fosse esaurita la spinta creativa , e più intelligentemente hanno preferito prendere la propria strada e far dell’altro, reinventarsi o seguire le proprie inclinazioni musicali: se sei un genio diventi immortale come Lennon, caso contrario resti un buon batterista leggendario come Ringo Star.
Hanno fatto la scelta giusta.
Molti altri sono gli esempi nel campo musicale e spesso la paura di cadere nel dimenticatoio hanno fatto riunire ,dopo anni dallo scioglimento, componenti di band passate realizzando album indegni della fama precedente come per i Genisis, divenuti un sotto prodotto di Phil Collins, i Duran Duran, i Litfiba e pure Ligabue che si è separato da tempo dalla parte di se stesso che sapeva scrivere canzoni.
C’è un tempo per tutto, anche per farsi da parte e fare altro.
Arrivo , dunque, al punto: consiglierei ai partiti politici italiani di sciogliersi incoraggiati dalla ” dittatura popolare” che non li vogliono più , magari cercando nuove forme di partecipazione con nuove regole che permettano di non fossilizzarsi in un apparato che a quanto pare sembra essere l’unico vero posto fisso!!
Si sono sciolti i Beatles e abbiamo avuto ” Immagine” e ” Live and let Die”, perchè non credere che ci possa essere una nuova primavera politica ?
Notte uomo.

Annunci
15 commenti leave one →
  1. marzo 21, 2012 11:54 am

    Caro Sonnambulo!
    La mia risposta è che i nostri politici sono solo un prodotto mediatico!
    Magari fossero dei geni!!!!

  2. madscape permalink
    marzo 21, 2012 12:42 pm

    il paragone spiega il tuo pensiero ma associare dei geni ai nostri politici , che disprezzo, e’ pesante.
    preferirei mandarli a casa e basta.
    questi non hanno mai fatto nulla di buono se nn per se stessi. fallimentari in tutto anche come uomini.
    ma soprattutto indegni di noi e del nostro voto.
    riapriamo l Asinara e buttiamoli dentro a spaccare le pietre ma sono così tanti che ci vorrebbe tutta la Sardegna.
    e la Sardegna e’ già di loro proprietà.
    che schifo!

    • marzo 21, 2012 1:40 pm

      Assolutamente , i geni sono sacri , i politici merdosi no , per questi auspico un cambiamento, magari ogni due legislature, alla terza hanno già rotto e più niente dire. E lasinara.

  3. marzo 21, 2012 12:56 pm

    Vedo già la formazione: Berlusconi al basso, marrazzo alle percussioni, vendola voce, fini, rutelli, bersani ai cori, mentre alla chitarra pizzicata vedrei bene di pietro, alla cassa un pool di contabili scelti direttamente dai partiti…… dimenticavo Monti al pianoforte perchè una “sonata” cosi erano anni che non la sentivo.
    ps la tromba la suonano tutti a parte marrazzo che preferisce il flauto a pelle.

  4. marzo 21, 2012 4:34 pm

    interessante punto di vista… concordo sul discorso.
    una domanda: secondo te, quindi Battisti ha fatto bene a starsene per i fatti propri? e Mina, non poteva fare lo stesso? da quando è tornata, ormai tanti anni fa, a me pare sempre uguale a se stessa.

    • marzo 21, 2012 5:08 pm

      Battisti è stato un grande e lo si è visto nell’ora delle scelte.Mina, canta cose brutte con una voce formidabile, invidiata dal mondo. Dovrebbe farsi consigliare meglio .

      Inviato da iPhone

  5. marzo 23, 2012 11:24 am

    i partiti altro non sono che un “contenitore” (privilegiato) per idee ed uomini.
    poco importa che forma ha la partecipazione politica, quello che importa che è ci sia.
    io purtroppo temo ancora che, nonostante piccoli segni contrari, in italia manchi soprattutto questa. ecco perchè i partiti sono quello che sono e perchè se si sciogliessero resterebbe il vuoto cosmico…

  6. Ciri permalink
    marzo 27, 2012 12:24 pm

    Mi auguro si possa avverare questa nuova primavera. Purtroppo da qualche tempo sono in po’ pessimista. Alla fine di questo governo tecnico si andrà a votare e di sicuro di ripresenterà un imbecilli che dirà: vi toglierò l’ IMU. E come sempre milioni d’italiani cadranno nella rete come boccaloni ( persico trota ), un pesce talmente stupido che si prende all’amo anche una fetta di salame. Povera Italia e poveri italiani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: