Skip to content

Per fortuna che la Fornero c’è

marzo 31, 2012

Correvo per le stradine dei campi che per anni mi hanno visto protagonista, le prime sigarette di nascosto, le prime pomiciate, le prime “stecche”, le fatiche con la bici , le sudate marciando ..come vedete, dalle stelle alle stalle ma comunque mi diverto lo stesso. Ieri appunto, me ne andavo di corsa quando, svoltando ad un incrocio all’ombra di un ciliegio secolare, vedo venirmi incontro due coppiette formate da marito e moglie sui sessanta allegri e spensierati e soprattutto in PENSIONE!
Bel quadretto, vero? Bel quadretto un par di balle!! Primo mi fa incazzare il fatto che io non la vedrò mai, la pensione, secondo i maschi, pare di vedere, hanno braccia ancora forti per lavorare! altro che pedalare felicemente alle quattro del pomeriggio.
Comunque, passato il cazziatone virtuale, ragiono sulla riforma voluta dalla Fornero e improvvisamente mi appare come in un sogno delirante l’immagine del Camagna che alla soglia dei 52 anni e a pochi anni dalla pensione, ora slittata per la manovra ad altri due lustri, poteva anche lui vagabondare per le strade di campagna in bicicletta… Ora il sol pensiero mi ha fatto schizzare il cuore a frequenze inaudite!
Prendete uno come il Camagna , dall’istinto sessuale pruriginoso, con le voglie del ventenne, l’eiaculazione del tredicenne, le possibilità economiche della sua età e aggiungete la chimica domata in una pillola azzurra a dar man forte, cosa abbiamo? Abbiamo una bomba con la miccia accesa pronta a far danni!!
Per fortuna che la Fornero è intervenuta in tempo a sedare la ” bestia” costringendolo a lavorare ancora un pò di anni accanto alla mogliettina che lo tiene a bada, quel tanto di anni che bastano, spero,per renderlo innocuo!
Io lo conosco, mi maledirà ma si farà anche una bella risata perchè , il Nostro, dalla vita una cosa ha sempre strappato e anche restituito: delle grandi e sonore sganasciate, il senso dell’ironia e le goliardiche gesta.
Per fortuna che la Fornero c’è , e pure il Camagna .
Notte.

Annunci
19 commenti leave one →
  1. aprile 1, 2012 2:16 am

    Vedo già, al termine del primo lustro, un treno speciale composto dai miei colleghi di lavoro partire per Roma, per chiedere alla Fornero di poter mandare in pensione il Camagna, “che sta rompendo i coglioni a un regimento”.
    Dopo di che il sottoscritto partirà per Cuba, con la benedizione della signora stanca dei soliti approcci coniugali
    Dopo qualche anno la stessa delegazione partita per Roma organizzerà un viaggio nell’isola caraibica, dove troverà il camagna sdraiato su una amaca, abbronzato, coccolato e felice con intorno una mezza dozzina di Camagnini creoli..

    • aprile 1, 2012 6:37 am

      Come il Boscolo che conosciamo ? Ha ha

      • Pisopisello permalink
        aprile 1, 2012 7:27 am

        Il camagna ha mille difetti ma un solo pregio: gli piace la gnocca all’inverosimile, quindi penso sia impossibile che apra, a Cuba, un locale per gay!
        Al limite potrebbe gestire un locale per il piacere delle tardone!

  2. maria barberio permalink
    aprile 1, 2012 7:07 am

    La fornero è la donna più impresentabile che io abbia mai visto. Veramente sono tutti quelli che riscaldano, quando le riscaldano, vedi gaglione con il quasi cento per cento di assenze dal parlamento, ad essere impresentabili per una società degna di chiamarsi civile. La pensione dovrebbe essere un diritto civico che consente a chi non ce la fa più di vivere quel che resta in un modo più umano, più accettabile, più dignitoso. Se uno fa un lavoro che gli piace penso che fino a 90 anni continua a lavorare. Vedi i nostri parlamentari che orma raggiunta la soglia dei cento sempre ATTACCATI al loro lavooro sono.

    • aprile 1, 2012 7:18 am

      Come darti torto, il nostro Presidente della repubblica ha detto che non vuole ricandidarsi … Dopo 40 anni fra i scranni del parlamento , finalmente va fuori dalle palle.

  3. aprile 1, 2012 12:17 pm

    ahhah, non conosco il soggetto, ma ho in mente diversi casi che si attanagliano bene alla descrizione e non trattengo le risate a pensare come il lavoro funzioni meglio degli ospedali psichiatrici nel prevenire crisi famigliari e ventenni sedotte ed abbandonate dai nostri eroi!!!!

    • aprile 1, 2012 12:45 pm

      io non tradisco la moglie, faccio solo dei confronti per capacitarmi di avere scelto il meglio!!

      • aprile 2, 2012 3:18 pm

        ci mancherebbe, non mi sarei mai permesso di mettere in dubbio la fedeltà coniugale d’altri…
        comunque mi limitavo alla constatazione che, i soggetti che conosco io, se avessero tutta la libertà “di caccia” che bramano dovrebbero essere rinchiusi. e vista la pessima efficacia degli ospedali psichiatrici, un pò di “sana alienazione” di marxiana memoria torna utile allo scopo!!

      • aprile 2, 2012 6:42 pm

        SI….. i confronti li fai trombando tutto quello che ti passa davanti e anche dietro…… mavalaaaaaaaaaaaaaa.

    • aprile 2, 2012 7:59 am

      Il lavoro come rimedio ma ciao deve essere la moglie vigilantes ha ha

  4. aprile 2, 2012 6:49 am

    La Fornero mi sta sui coglioni, a prescindere.
    Il Camagna lo considero un “portatore sano di figa”… che c’è ma non la vedi!

    • aprile 2, 2012 8:00 am

      Eccome che non la vedi…

      • aprile 2, 2012 8:50 am

        ci sono anche i portatori sani di aids, di sfiga, di tutto!!!…. in pratica la possiedono, ma non la vedi… ma nel momento che la vedi sei spacciato, nel caso della gnocca ti ritrovi sposato come un sieropositivo si ritrova nella tomba!!

  5. aprile 2, 2012 9:22 am

    Adessi mi pare che col camagna si esageri. Questo è cio che si chiama “cul-to” della personalità!

  6. Just Laure' permalink
    aprile 5, 2012 1:05 pm

    li leggo sempre un po’ in ritardo i tuoi post, ma solo perchè a volte non ho tempo nemmeno per scorreggiare… Ma, alla fine, quando ‘sto tempo lo trovo…. è una goduria! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: