Skip to content

Go Est

aprile 18, 2012

“…proprio così , mio caro Sonny, dopo tutto son sempre stato più furbo che bello , alle feste da giovane stavo sempre in disparte e non avevo argomenti per affrontare le ragazze…e poi mi è sempre piaciuto mangiare e con sta panza a quattordici anni non sono tante le tipe che ti guardano … e così mi son fatto le serali perchè i miei non avevano soldi per mandarmi a scuola e dopo tanti sacrifici ce l’ho fatta e mi son pure sposato anzi adesso la chiamo che è qui che gira in negozio e te la presento..”- ” vieni qui al corner Abiti Cerimonia che ti presento il mio commesso di fiducia”.
UN’EPIFANIA!!! Bella da svenire e infatti svengo , mi rialzo e svengo di nuovo così per altre cinque volte fino a che l’arbitro dichiara la fine delle ostilità per knock out tecnico.
” ti presento Irina” –
” piacere, Irina carina,( ha ha, ma cazzo rido, sono fatto) sono Sonny”
“piacere mio, beh adesso torno al reparto donna, ciao amore”
” dice a me?…sono proprio strafatto” il marito ride e la saluta.
Torniamo a noi , “ma dove l’hai pescata ?”
“è Ungherese, è bastato poco, mi ha vista salire sul “Modena ” e da cosa nasce cosa..”
“Ma fino in un Ungheria? Ma lo sai che anche da noi ne trovi a pacchi di tipe così che si fermano alla cilindrata dell’auto”
“si hai ragione, ma qua ti chiedono subito il conto corrente , la te lo chiedono moooolto dopo”.
-Pensate, c’è pure la DELOCALIZZAZIONE DELL’Amore ,- e così lo sgrido simpaticamente ma penso anche che la sua situazione è un po triste , in fondo io ho una moglie bellissima e zero denaro e le cose a questo punto stanno così : o sono intelligente , o sono simpatico o sono superdotato, considerando che le prime due sono opinioni che non spetta a me giudicare mentre la matematica opinione non è…..!!!!!
Notte ragazzi.

Annunci
8 commenti leave one →
  1. aprile 18, 2012 8:01 pm

    L’amore è un sentimento cieco, io sono piccolo, esteticamente tendente verso il brutto, un po pedante, povero con la P maiuscola, eppure mi sono sposato due volte, una convivenza e un padre ricco, chissà cosa c’hanno trovato in me?

  2. madscape permalink
    aprile 19, 2012 11:53 am

    aspetto con trepidazione un post dalla diretta interessata con una risposta al quesito che ormai da tanti anni circola il paese:
    ma che cosa ci trova in uno così una ragazza così bella, simpatica, intelligente e moderna?
    mha!!!!

    • Pisopisello permalink
      aprile 19, 2012 1:17 pm

      Regna l’idea che in giro c’e di peggio.

  3. aprile 19, 2012 3:33 pm

    La delocalizzazione dell’amore…. mah, da un certo punto di vista penso sia sempre esistita: quel gusto dell’esotico, magari legato alla speranza di trasferirsi in qualche luogo migliore.
    Ad esempio, in Cambogia ho visto tanti occidentali fidanzarsi con ragazze locali (ed il contrario)… amore? conto corrente? Impossibile a dirsi, quasi di certo c’era sia dell’uno che dell’altro… e in fondo, dirò di più, credo la cosa sia universale: alla fin fine la sicurezza data dal denaro incide sempre

  4. Giada permalink
    aprile 19, 2012 8:22 pm

    Eccomi qua … !! Ancora mi chiedo come sia riuscito a portarmi fuori al primo appuntamento con la panda rossa di sua madre ! Bè , cercavo la favola e lui me l’ha regalata !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: