Skip to content

Nickname

giugno 12, 2012

Il lunedì, è risaputo, è una giornata inutile , tanto che quando andavo a scuola speravo di avere tre ore di educazione fisica e materie cuscinetto come religione , geografia e merenda.
Difficile spiegare cosa veramente significhi abitudine ma se sei nato a Sarajevo negli anni novanta non ti spaventi ai primi botti di capodanno , se sei nato in certi posti dell’Africa e sei cristiano e il venerdì santo ti impongono il digiuno pensi che ti stiano prendendo per il culo!!, se fai il ginecologo non è che quando vedi quella di tua moglie ti fai chissà quali storie. Quindi considerando che per FORTUNA sono “bello”, sono nato nella bellezza, mia moglie è bellissima non tremo quando mi imbatto nel bello, tutto normale , sono abituato. Non necessito nemmeno del contrario, so scegliere. Tornando a lunedì , chi ti trovo ad aspettarmi in reparto ? Un metro e settantacinque circa di donna con capelli corti , biondi ,in abiti casual con gusto e con a tracolla il PEZZO giusto, come direbbe mia moglie quando parla di borse . La vedo e sorridendomi mi dice:” sonnambulo ?”, realizzo all’istante e rispondo :” si, e tu sei Patty ?Che sorpresa.
Baci e abbracci e chiamo subito Il Camagna . Per farvi capire il senso della premessa, vi dico che difronte a questa ragazza rimango impassibile e mi comporto in modo naturale e le chiacchiere scorrono tranquille ma per il Camagna che da un po’ non è così avezzo all’ αἴσθησις, che significa ” sensazione” in greco, sono momenti difficili. Glielo leggo negli occhi, tutto il kamasutra illustrato gli scorre davanti, la salivazione è completamente azzerata, incespica sulle parole, non è tranquillo come al solito..aiaiai , cara Patty , hai lasciato un morto sul campo di battaglia ..Poi non vi dico i colleghi , ma chi è, chi non è … Insomma il terzo grado. Non ha l’aria della banchiera, ma della banchiera in pensione , nel senso di colei che non vuole stare dove sta, ma deve. Come me nel capannone !
Ma se volete sapere chi è , andate a visitare il suo Blog, troverete che chi scrive è come nella realtà .
Notte.

Annunci
21 commenti leave one →
  1. giugno 12, 2012 11:56 am

    anch’io sono nato dal bello…. non sono venuto al mondo con il taglio cesareo.

  2. giugno 12, 2012 12:09 pm

    dunque camagna: se non sei nato da taglio cesareo, vuol dire che per un attimo hai avuto la “cosa” intorno al tuo “coso” quello che parla e canta.
    Devo dedurre che sei una testa di […]
    Diversamente è giusta l’ipotesi del pirata.

  3. giugno 12, 2012 12:11 pm

    e tu sonnambulo che mi scrivi “Baci e abbracci e chiamo subito Il Camagna”… che bisogno c’era di chiamarlo?

  4. giugno 12, 2012 12:41 pm

    Beh, ora mi commuovo.Considerato che ho basato la mia vita giocandomela sulla simpatia direi che questo è un successone!!! Davvero troppo gentili, grazie. Certo che Sonnambulo hai ragione…temevo Il Camagna e la sua spigliatezza, mi sono detta vedrai che mi fa a pezzi e invece era il più impacciato dei 3 ! P.s. Non posso non consigliare gli acquisti da te considerato che con un’occhiata hai inquadrato tutto compreso l’altezza al centimetro! Sono felice di avervi conosciuto

    • giugno 12, 2012 12:46 pm

      Come si dice un questi casi, Piacere mio, e con mia moglie esperta di moda , sono infallibile. Ciao a presto su questi schermi .

      • giugno 12, 2012 1:16 pm

        ilcamagna è un brav’uomo, ve lo dico io che lo conosco bene.

    • giugno 12, 2012 10:31 pm

      volevo per una volta fare bella figura e non quella del solito cazzone perdaballista che parla solo di sesso, conosco anche altri argomenti come il sesso, sesso e ancora sesso, come potete constatare non sono affatto monoargomento.

  5. giugno 12, 2012 2:13 pm

    che culo e che invidia, cavolo! uff.

  6. Polly permalink
    giugno 14, 2012 6:45 am

    Il Camagna è così…balbettava anche quando ci siamo rivisti dopo 30 anni . Ora che ci penso…siccome io non sono mai stata una strafiga (bassa/tonda e pure antipatica) vuoi vedere che l’Icio è balbuziente dalla nascita e non me ne sono accorta…

    • giugno 14, 2012 6:52 am

      E no , è qui che ti sbagli. Non importa se sei come Belen o come la Gegia, lui appena vede qualsiasi cosa opposta al suo sesso incespica, balbetta. 🙂

      • giugno 14, 2012 6:53 am

        Benvenuta!

      • giugno 14, 2012 7:36 am

        non è colpa mia, il problema è che quando vedo qualcosa che respira il sangue non arriva più al cervello perchè alimenta un’altra parte del corpo….. la lingua, e il troppo flusso la fa ingrippare.

  7. Polly permalink
    giugno 14, 2012 7:48 am

    Ecco…ora si spiega la caduta dei capelli…è colpa del sangue….
    Grazie per il benvenuta…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: