Skip to content

Svincolo

febbraio 14, 2013

Se vivi a vicenza e per lavoro vai nel basso vicentino o il contrario  sai che devi fare i conti l’uscita del casello autostradale di Montecchio Maggiore località Alte.
Nel 2013, in una delle zone di traffico più dense del Veneto, ti trovi ancora a che fare con collegamento stradale degno del medioevo. Questo significa che devi preventivare almeno venti minuti in più del reale tempo che ci vorrebbe in condizioni normali, es: quando andavo discretamente forte in bici per fare 16km mi servivano 30 minuti,  gli stessi di cui necessito se uso l’auto! Se uno è mite ed educato dopo un mese di questa cura potrà aggiungere al suo vocabolario diverse forme di parolacce e un vasto campionario di bestemmie. Ovviamente l’atteggiamento buddista va a farsi fottere.

Voglio conoscere il genio che in mezzo a dieci rotonde che fanno il loro mestiere di rotondare ha piazzato un semaforo che da solo blocca il mondo. Un sottopassaggio, no? E no costa troppo poco meglio un nuovo mega casello, terreni da espropriare, lavori per cinque e passa anni…

Bisogno di ferie. E di semafori rossi.
Notte.

Annunci
4 commenti leave one →
  1. febbraio 14, 2013 2:25 pm

    mamma mia è un incubo .ed è anche il motivo principale per cui non vengo mai a trovarvi 😮 un’ora di statale o un’ora autostrada-casello .

  2. febbraio 14, 2013 7:25 pm

    sei un barbone… devi comprarti l’elicottero, io l’ho già preso e non sai come girano le pal(l)e.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: