Skip to content

Sintesi

febbraio 27, 2013

Il 25% degli elettori non ha votato, circa il 26% ha votato Movimento 5 stelle, praticamente più della metà degli italiani non vi vuole più vedere. O capiscono in fretta che si devono dare una regolata o si vedranno spegnersi lentamente.
Berlusconi ha rimontato un pò ma rispetto alle passate elezioni ha perso il 18% ed è un bello schiaffo al suo ego comunque bravissimo a risollevare un partito defunto.
Il PD con una campagna elettorale fatta nei teatri al ritmo lento di :” un pò di lavoro, un pò di evasione fiscale, un pò…di sti cazzi, ha avuto l’ emorragia che si merita. Ma quando capirà che la gente di sensibilità di sinistra non vuole avere a che fare con banche e potentati vari? Parlassero di più agli ultimi, ai semplici…e invece no, sempre nel salotto degli intellettuali lasciando alla base il compito di farsi il culo senza un ritorno moralmente degno, incredibile come sia capace a farsi male da sola! La supponenza di Moccia,  di Fassino, di Fassina, del molle Fioroni! Dispiace ma Bersani che è una brava persona con la
solita gente alle spalle ha fatto unaAgra figura. Se cambierete magari un giorno vi rivoterò. Fatelo per le migliaia di giovani che credevano nel PD come risposta ai loro problemi, meno intellettuali e banchieri e più umanità e sensibilità.
Perdonatemi la mia ingenuità ma Grillo lo avete voluto voi!!!!
Notte.

Annunci
10 commenti leave one →
  1. febbraio 27, 2013 12:45 pm

    Il pd ha fatto con grillo quello che la democrazia cristiana ha fatto con Berlusconi, adesso tocchiamoci le palle e vediamo cosa succede……. mal che vada Grillo le barzellette le sa raccontare!

  2. febbraio 27, 2013 1:00 pm

    Sino a quando non cambierà la legge elettorale saremo costretti a vedere le solite facce da pirla…..per fortuna non siamo in Lombardia.

    • febbraio 27, 2013 4:43 pm

      Beh , non è che in veneto ce la passiamo meglio…

      • febbraio 27, 2013 7:05 pm

        ho visto oggi chi è stato eletto in veneto, tra i più noti Galan ma anche mavalaaaaaaaaa Ghedini e il piccolo uomo, la pugnetta d’Italia.

      • febbraio 27, 2013 11:53 pm

        Seggi sicuri a chi lecca

  3. marzo 12, 2013 2:48 pm

    che dici a me? stai dicendo a me? [red con la voce di DeNiro in ‘taxi driver’]

    capisco il tuo sentimento e, come credo di aver già detto in passato, ne capisco benissimo le radici… io stesso sono andato a sentire qualche comizio in questa campagna elettorale, nei teatri ed in piazza: ma guarda che in piazza faceva veramente freddo!!!
    a parte le battute, che poi tanto battute non sono nemmeno, è vero che la sinistra deve parlare di più alla gente, è vero che è rimasta “bloccata” ed è vero che ha infiniti difetti.
    ma è anche vero che, più di chiunque altro!!, il PD ha provato a darsi una regolata: ha coinvolto tutti nello scegliere i parlamentari, tanto per dire….

    insomma, Grillo ed M5S hanno le loro buone ragioni, per quanto queste stesse non rimedino i problemi di democrazia interna e di programma, ma quando “spariamo” sul PD almeno facciamo col senno e riconosciamo anche gli sforzi che ha fatto.
    ecco, quello che a me di Grillo fa incazzare è il suo qualunquismo, il suo “sparare nel mucchio” senza fare distinzioni che pure ci sono! …. questo è populismo.
    allo stesso modo, quando il PD da dei “grillini” (tanto per esser gentili) agli elettori di M5S, fa la stessa cazzata.
    è il metodo che è sbagliato!

    • marzo 12, 2013 6:12 pm

      Hai perfettamente ragione nel sottolineare i progressi del PD anche se piu di ogni cosa sono i vertici che si vuole non ci siano più sia nel partito e soprattutto in parlamento. È per me difficile non trovare risposta dall’unico partito che per sensibilità sento più vicino. Spero che queste ultime elezioni diano la scossa che riporti gli insoddisfatti a rivotare.

      • marzo 13, 2013 8:49 am

        un passo alla volta, un passo alla volta: oggi i candidati, domani il congresso (con Civati e Renzi in corsa)….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: