Skip to content

Strana gente nella mia città.

dicembre 13, 2013

Essere maschio e dedicarsi al viaggio non è certo la migliore delle cose se poi ti devi rapportare con degli amici che hanno un modo tutto loro per renderti omaggio al tuo rientro da un viaggio. Metti che sei andato in Tibet per pura ricerca di spiritualità o alle Maldive per relax o nel deserto del Sahara per capire cosa voglia dire veramente aver sete, che ne so, se sei tornato da Parigi col Louvre scolpito nel cuore o da San Francisco con aria hippie SAPPI CHE la seconda domanda che ti faranno dopo averti chiesto come è andata e aver fatto finta di ascoltarti, sarà:”…si si, interessante, ciò senti ma,.. FIGA??”..
Avete capito bene, tu sei li tutto eccitato per aver incontrato il Dalai Lama e aver capito chi sei e questi”..si si ma..FIGA? ” e il bello che tu magari proprio non ne hai vista manco una e sorvoli parlando di ciò che hai visto di interessante e questi dopo uno sbadiglio ti guardano e ti dicono:” insomma , niente figa, eh? Vabbè , se vedemo in giro..”
Fantastici…ma ora so come muovermi, alla prima domanda del “come è andato il viaggio” rispondo “tante PIPPE  e tanti castelli e quadri…”geniale, no?.se non fosse maledettamente vero!!!
Notte

Annunci
7 commenti leave one →
  1. dicembre 13, 2013 9:04 pm

    proprio come in bottega: com’è andata oggi?
    non ho venduto un cazzo ma c’era un sacco di figa.

    • dicembre 13, 2013 10:48 pm

      Non sempre. …

      • dicembre 14, 2013 8:49 am

        non sempre si vende un cazzo, ogni tanto ci tocca vendere anche il culo e non sempre siamo consolati dalle visioni celestiali di gnocche imperiali.

  2. dicembre 19, 2013 4:16 pm

    Ah, dimenticavo: il mio primo grande viaggio da solo l’ho fatto in Cambogia… da lì è nato il mito di red che va a fare “turismo sessuale”. Ovviamente, scherzosamente l’ho alimentato anche io, rispondendo sempre con questa frase fatta alla domanda “cosa sei andato a fare?” (domanda del ca***, francamente).
    Oh bhè, peccato l’abbia detto schietto schietto anche ai miei zii stra-religiosi (e pure un pò bigotti…) uh uh

    • dicembre 19, 2013 4:56 pm

      Grande! Così si fa, li avrai spettinati.

      • dicembre 19, 2013 5:09 pm

        Sì, diciamo che mia zia è rimasta per un pò offesa e senza parole (cosa non facile). Immagino la sua morale ne sia stata scossa….

      • dicembre 19, 2013 6:00 pm

        Tutto passa o quasi:-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: