Skip to content

Sposi

aprile 3, 2014

Li guardo in faccia e non mi capacito dell’errore a cui vanno incontro.
Lei già comanda :” l’abito grigio non lo voglio, la cravatta oro non si abbina ai colori verde fluo della chiesa, spero ti taglierai i capelli per quel giorno…due lampade, no?”e questo è solo l’inizio poi ti dirà che siamo negli anni 2000 e se lavi due piatti e ti stiri le camicie non è che rischi infortuni. ” ma la Domenica bisogna andare sempre da tua madre a mangiare? E non vorrai restare in casa a guardare i risultati di calcio? Mai che mi porti fuori a NEGOZI! ”
E amici miei, le dovete sapere queste cose, capirete che una volta infilato l’anello di Sauron le cose non solo cambiano, PRECIPITANO!.
Sesso azzerato, le passioni abolite, pippe di nascosto in bagno come da ragazzini, braccia da macisti a forza di togliere tende e riattaccarle come se ci mangiassimo sopra, bruciature da ferro da stiro e straordinaria maneggevolezza con l’aspirapolvere, discrete abilità con la lavatrice ( cose utili in fondo se decidessi di lasciarla ) fino a che una mattina intento a stendere i panni lei si avvicina e ti sussurra all’orecchio…: “FACCIAMO UN FIGLIO?”   
NOOOOOOO È UN INCUBOOOOO E POI NON HO LE TETTEEEEEE.
NOTTE PAZZI SPOSI

Annunci
24 commenti leave one →
  1. aprile 4, 2014 4:11 am

    e, alle pazze spose…
    meditate, bimbe…
    Meglio sole…(ché tanto ce la sappiamo cavare benissimo, senza i pasticci che fanno certi mariti inetti)
    meglio sole e con un amante da vedere non troppo spesso! Anzi, meglio due amanti, ma un marito…bleah!
    E, in quanto ai figli…quanti siamo? Quasi otto milardi? Può bastare, no?)

  2. aprile 4, 2014 8:13 am

    Senza contare quando t’infila la scopa nel culo…. Così mentre sei li che ciondoli dai una pulita al pavimento.

  3. aprile 4, 2014 11:50 am

    Sull’argomento avevo scritto questo:
    http://blog.libero.it/ilcamagna/7769753.html
    Nulla è cambiato…………

  4. aprile 4, 2014 2:25 pm

    cravatta oro??? è un crimine contro l’umanità

  5. aprile 4, 2014 6:44 pm

    ahahaaha ! Pur facendo parte dell’altra metà del cielo non posso che darti ragione!…per iniziare io abolirei i matrimoni e istituirei dei contratti a tempo determinato quinquennale rinnovabile tacitamente. Non è già meglio?

  6. maria barberio permalink
    aprile 4, 2014 6:50 pm

    approvo l’idea di patty, i matrimoni si devono fare a tempo determinato. Cinque anni mi sembra che bastino. Così almeno ci provano a farsi rinnovare il contratto. Sempre rinnovabile, ma a scadenza. Sarebbe una vera pacchia. Il solo pensiero di avere tanti contratti non rinnovati potrebbe essere un curriculum pessimo.

    • aprile 4, 2014 7:00 pm

      La cosa si fa seria, se non si sta attenti subentrano i sindacati!!!PAUUURAAAA

      • aprile 4, 2014 7:17 pm

        io sono per il posto fisso……abbasso il precariato!!!

      • aprile 4, 2014 7:20 pm

        COMUNISTA!

      • aprile 4, 2014 7:52 pm

        E tu Dusty gli dai anche risposta….. Maurizio ha cambiato cosi tante mogli che lo possiamo considerare in mobilità perpetua!!!

  7. aprile 7, 2014 12:58 pm

    Tutto sbagliato, tutto da rifare in questo post!
    Io sono felicemente sposato da quasi 50anni.
    Felice di essere ancora vivo, avendo una moglie con scarsa mira quando mi lancia coltelli e stoviglie varie.

    • aprile 7, 2014 1:27 pm

      La tua fortuna risiede nella cecità…di lei!;-)

    • aprile 7, 2014 1:27 pm

      La tua fortuna risiede nella cecità…di lei!;-)

      • aprile 7, 2014 9:06 pm

        la moglie di Theo ha due occhi è per questo Sonny gli da due risposte, allora voglio due risposte anch’io perché mia moglie mi ha fatto venire due coglioni grossi come meloni.

  8. aprile 7, 2014 10:38 pm

    Maurizio… hai fatto bene a spiegare che ha fatto venire due coglioni grossi a te. A te Maurizio intendo.
    Perché seguendo la logica parrebbe che i coglioni li abbia tua moglie.
    … la cosa è anche verosimile

    Sonny, dagli un paio di risposte altrimenti si mette a piangere. Ci vuole un attimo se fai Ctrl+C e Ctrl+V

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: